11/11/2019

Una bella novità prevista nella Legge di Bilancio 2020, dal 1 gennaio 2020 si potrà detrarre il 90% della spesa sostenuta per il recupero delle facciate degli edifici. 

Un’ottima opportunità per i condomini ma anche le ville e le case singole le cui le facciate hanno bisogno di manutenzione!

Il recupero fiscale è previsto fino al 90% dell’importo speso, senza massimali, ed è per questo motivo che risulta essere molto interessante!

Se l’approvazione della disposizione sarà confermata, il beneficio della maggiore detrazione troverà applicazione dal 1° gennaio 2020.

La disposizione prevede espressamente che:

“Non si applicano i limiti massimi di spesa di cui al comma 1 del presente articolo e dei commi 1 e 3 dell’articolo 16-bis del decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917 e successive modificazioni”.

Per quanto riguarda il condominio, la detrazione potrà essere utilizzata dai singoli condomini a seguito dell’imputazione effettuata dall’amministratore sulla base delle tabelle millesimali.

Le regole di detrazione non sono state modificate:

L’importo detraibile, pari al 90%, può essere fatto valere in 10 rate di pari importo.

Il pagamento dovrà essere effettuato con bonifico indicando:

  • il codice fiscale del disponente,
  • il codice fiscale o il numero di partita Iva dell’impresa beneficiaria
  • e gli estremi della legge che consente la detrazione.


Scarica PDF

Iscriviti alla Newsletter

Rimani connesso con Immobiliare Frigerio per novità e tanto altro!